Bike computer Garmin Edge 200 GPS: recensione e prezzo

Scopri tutte le Offerte del Black Friday - CLICCA QUI

Il Garmin Edge 200 è un famoso bike computer particolarmente adatto per coloro che praticano con una certa frequenza ciclismo. Infatti è conosciuto nell’ambiente sportivo come ciclocomputer per via delle sue straordinarie prestazioni tecnologiche finalizzate ad aumentare il livello qualitativo della propria sessione di allenamento. Sotto molti punti di vista questo dispositivo ha le funzionalità di un vero e proprio personal trainer capace di offrire in tempo reali una serie di valori con estrema precisione e affidabilità. Ciò è reso possibile dalla sua struttura grafica e dal suo eccellente sistema di navigazione altamente intuitivo in modo da consentire a tutti un uso ragionato delle sue funzionalità.

Bike computer Garmin Edge 200 GPS

Per poterlo utilizzare al meglio vi basterà accenderlo ed esso automaticamente aggancia i satelliti innescando la fase di rilevazione dei dati di cui abbiamo bisogno per impostare in maniera saggia la tipologia del nostro allenamento quotidiano. In generale il Garmin Edge 200 si configura come un ottimo modello capace di soddisfare appieno le esigenze dei singoli atleti.

L’unico limite è rappresentato dall’assenza di una funzione per il calcolo della frequenza cardiaca ma il numero delle potenzialità e caratteristiche presenti nel sistema è davvero impressionante, di conseguenza possiamo anche chiudere un occhio! Il suo talento nella rilevazione dei dati resa possibile dal GPS sempre accurato e preciso tanto da essere considerato un ottimo compagno di pedalata ma anche uno straordinario preparatore atletico.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Garmin Edge 200
  • Bike computer GPS piccolo, leggero e ad alta sensibilità
  • Traccia i tuoi tempi, la distanza, la velocità, la posizione e le calorie bruciate

Confezione

Oltre al Garmin Edge 200 all’interno della confezione troviamo un serie di supporti utilissimi per favorire l’applicazione di alcuni opzioni. Così troveremo il caricabatterie e l’adattatore AC, ma anche il supporto per la bici, oltre al cavetto USB, la guida di avvio rapido e il manuale d’uso. Insomma tutto quello che ci serve per usare al meglio questo affidabile e sicuro ciclocomputer. Di conseguenza non saremo costretti, come accade con alcuni modelli, a comprare ulteriori dispositivi per integrare alcune funzionalità, dato che esse sono già integrate nel sistema del Garmin Edge 200.

Design

Il Garmin Edge 200 riprende dal punto di vista estetico le linee dell’Edge 500. Infatti il suo design si ispira a quest’ultimo modello come anche le dimensioni del case e del display. L’idea originale era quello di adattare le forme di un ciclocomputer all’eleganza di un ottimo cardio frequenzimetro della Garmin come è appunto l’Edge 500. Il cardiofrequenzimetro in oggetto rispetta tranquillamente le dimensioni standard di un normale ciclocomputer ma nello stesso tempo risulta essere molto più compatto, basta citare le sue dimensioni per capirlo: 48 x 69 x 22mm.

L’associazione dei colori è molto interessante dato che esso è caratterizzato dal colore nero lucido e dalla cornice cromata. Inoltre il display è retroilluminato a matrice da 128 x 160 pixel, molto semplice da leggere, anche in condizioni di piena luce solare. L’interfaccia del Garmin Edge 200 meriterebbe un capitolo a parte dato che su questo ciclocomputer possono essere visualizzate ben quattro righe di informazione: distanza percorsa, velocità attuale, tempo della corsa e calorie bruciate, con la possibilità di personalizzare quest’ultimo valore a seconda dei propri obiettivi.

 

Caratteristiche e funzionalità

1. Semplicità d’uso

Uno dei suoi meriti sta senza dubbio nella sua comprovata usabilità. Infatti la sensazione che si ha non appena lo si indossa è propria questa estrema facilità di utilizzo. Ideale soprattutto per chi sta cercando un bike computer pratico, valido, senza particolari pretese, specifico per le proprie sessioni di ciclismo. Per poterlo utilizzare nell’immediato una volta acquistato basta agganciarlo alla bicicletta utilizzando la staffa per manubrio inclusa nella confezione. Infatti chi acquista questo modello non deve comprare altre attrezzature o dispositivi elettronici per poterlo utilizzare al meglio. Basta semplicemente accendere il ciclocomputer ed iniziare a pedalare per poter iniziare a ricavare i dati che compaiono direttamente sul display.

2. GPS

Il GPS del Garmin Edge 200 è altamente sensibile. Infatti esso è in grado di calcolare velocemente la nostra posizione grazie alle previsioni satellitari HotFix. Quello che colpisce è la sua assoluta precisione e affidabilità nella fase di rilevamento senza alcun rischio di disconnessione improvvisa. Il segnale non si perde mai per tutta la durata dell’allenamento.

3. AutoPause

La funzionalità Auto Pause ci consente di interrompere automaticamente la registrazione dei dati. Ciò accade nel momento in cui il bike computer percepisce che siamo fermi. Esso si avvierà da solo appena ci rimettiamo in moto. Questo automatismo alza la posta in gioco perché è evidente che siamo di fronte ad un modello intelligente capace di offrire una rilevazione dei dati efficiente e costante, sempre vigile e attenta sul dispendio di energie da parte del singolo.

4. Velocità e Memoria

Tra le sue potenzialità spicca non solo la possibilità di verificare la velocità della nostra corsa con lo scopo di motivarci fino a migliorare le nostre performance, ma anche la capacità di memorizzazione. Stiamo parlando di 130 ore di dati delle nostre corse consultabili nella sezione della Cronologia. Nella suddetta area possiamo consultare tutti i dati raccolti in modo semplice ed intuitivo con il seguente ordine: ultima corsa, corse più veloci, corse più lunghe, tutte le cose.

5. Funzione Percorsi

Tra tutte le funzionalità quella relativa ai Percorsi è forse la più interessante della Garmin Edge 200. Essa ci consente di ripercorrere le corse che abbiamo effettuato nel tempo, con la possibilità di sfidare i nostri limiti. Lo scopo è quello di migliorare i tempi e le velocità realizzate nelle corse precedenti, in modo da accumulare progressi finalizzati a potenziare la nostra attività fisica.

6. Funzione Virtual Partner

Questa funzione consente al nostro contapassi di trasformarsi in un vero e proprio personal trainer. Infatti esso compara continuamente i dati della corsa attuale con quelle precedenti, indicando opportunamente sia il vantaggio che lo svantaggio rispetto alle stesse. Utile no!?

7. Connettività

Grazie all’applicazione Garmin Connect è possibile mettersi in contatto con una rete globale di ciclisti. Su questa lunghezza d’onda la condivisione è la chiave d’accesso per poter sfruttare al meglio le potenzialità di questo ciclocomputer. Infatti sulla piattaforma dedicata possiamo arrivare a caricare il percorso che abbiamo appena terminato per poi consultarlo attentamente e scoprire se abbiamo oppure no fatti dei progressi in merito ai nostri valori giornalieri. Da questo punto di vista risulta essere una cardiofrequenzimetro ricco di vantaggi. I dati raccolti infatti possono esserci utili per impostare il tipo di allenamento ma nello stesso tempo possono essere comparati con quelli precedenti per tracciare delle opportune statistiche sul livello della nostra preparazione atletica.

8. Batteria

Essa ci consente di utilizzare il dispositivo per un lasso di tempo notevole che arriva a sfiorare tranquillamente le 14 ore. Un risultato incredibile che incide positivamente sul livello qualitativo delle sue performance.

9. Costo

Il Garmin Edge 200 è stato presentato sul mercato con un valore commerciale pari a 129,00 euro. Un prezzo decisamente abbordabile considerando le sue enormi potenzialità. Insomma se anche il rapporto qualità/prezzo è eccezionale, è naturale pensare che siamo di fronte ad un modello valido ed efficiente sotto tanti punti di vista e che dunque vale la pena di acquistare.

Scheda tecnica

  • Dimensioni fisiche: 4,8 x 6,9 x 2,1 cm (1,9 x 2,7 x 0,8 poll.)
  • Dimensioni schermo, LxA: 3 x 3,7 cm (1,2 x 1,4 poll.)
  • Risoluzione schermo, LxA: 128 x 160 pixel
  • Peso: 58,5 g (2,1 once)
  • Batteria: agli ioni di litio ricaricabile
  • Durata della batteria: fino a 14 ore
  • Classificazione di impermeabilità: IPX7
  • Abilitato per GPS: Sì
  • Ricevitore GPS ad alta sensibilità: Sì

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Garmin Edge 200
  • Bike computer GPS piccolo, leggero e ad alta sensibilità
  • Traccia i tuoi tempi, la distanza, la velocità, la posizione e le calorie bruciate

Scopri tutte le Offerte del Black Friday - CLICCA QUI