Cardiofrequenzimetro con fascia, quale comprare ?

Il cardiofrequenzimetro con fascia è uno strumento molto utile per gli appassionati di fitness dato che esso contribuisce a rendere qualitativamente migliore la propria sessione di allenamento. Tale apparecchio non è però usato semplicemente dai cultori del jogging e della palestra, ma anche e soprattutto dai professionisti dello sport.

Cardiofrequenzimetro con fascia

Conoscere la relativa frequenza cardiaca del proprio corpo in movimento risulta indispensabile per poter stabilire e impostare il tipo di allenamento idoneo alla nostra preparazione. In questo senso tale cardiofrequenzimetro ha il merito di segnalare in tempo reale sul proprio display i battiti del cuore al minuto, complice l’attività di un sensore situato nella fascia da mettere al torace.

1.Polar V800

Tra i numerosi modelli presenti in circolazione un occhio di riguardo va dato al PolarV800, il cui valore commerciale non supera le 450,00 euro. Un prezzo più che abbordabile per uno strumento dalle mille funzionalità. Infatti esso non rileva solo la frequenza cardiaca ma grazie al GPS integrato notifica la velocità, la distanza e il percorso effettuato. La sua estrema versatilità lo rende un prodotto unico e raro dato che esso può essere utilizzato per qualsiasi sport (basti pensare che viene usato dai professionisti di triathlon che possono così comodamente passare da uno sport all’altro nella stessa registrazione e visualizzare contemporaneamente i tempi di transizione).

Tra le altre funzioni spiccano quelle per il nuoto in piscina laddove tale apparecchio è in grado di rilevare non solo la distanza e la velocità, ma anche lo stile e il numero di bracciate. Questo modello della linea Polar si distingue dai suoi competitors per il suo carattere multisport e dunque per la sua comprovata versatilità dato che può essere tranquillamente utilizzato per ogni genere di sport a patto che non venga compromesso il funzionamento della sua fascia. Addirittura può essere impiegato anche durante una gara di nuoto senza che l’acqua alteri il funzionamento della sua fascia.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello che sia soprattutto una soluzione pratica e sicura, adatta per qualsiasi sport anche per il nuoto, ma soprattutto che risulti perfetto per gli atleti che non badano a spese considerando le sue potenzialità tecniche e funzionali che giustificano il suo prezzo impegnativo.

Punti di forza: spicca per la presenza del GPS ma soprattutto per il pacchetto delle sue funzionalità che lo rendono un prodotto multifunzionale e indicato per ogni genere di sport. A ciò si aggiunge la compatibilità con tutti i dispositivi Apple/Android con la possibilità di utilizzarlo per l’intera giornata 24/7 in maniera intensiva e continuativa. Infine oltre alla sveglia e all’illuminazione notturna, si distingue per la sua incredibile semplicità d’uso.

Punti deboli: inizialmente questo prodotto ha avuto molte critiche negative che erano per lo più indirizzate alle piccole imprecisioni del software, essendo originariamente un beta. Ora, con gli opportuni aggiornamenti, è riuscito a correggere le sue imperfezioni trasformandosi in un modello affidabile per la sua accuratezza nella rilevazione dei dati.

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

Polar V800 Black HR Orologio Sportivo GPS e Sensore di Frequenza Cardiaca H10,...
  • Monitora l'allenamento e misura l'attività quotidiana 24/7, con l'activity tracker integrato e...
  • Velocità, distanza e percorso con il GPS integrato: dati di altitudine e dislivello calcolati con...

2.Garmin Forerunner 630 Bundle

Il Garmin Forerunner 630 è un cardiofrequenzimetro poderoso per via delle funzionalità e delle caratteristiche che lo contraddistinguono. Esso risulta a conti fatti un modello particolarmente comodo ma soprattutto semplice da utilizzare, rivelandosi un valido alleato non solo per chi pratica runnig ma anche per gli appassionati di ciclismo. Quello che ci ha maggiormente colpito di questo modello è il pacchetto delle sue funzionalità avanzate, con la possibilità di supportare non solo i runner professionisti ma anche quelli professionali per via della sua alta precisione e accuratezza nella rilevazione dei dati accumulati. A tali vantaggi bisogna aggiungere un valido GPS che riesce a dare il meglio di sè proprio in combinazione con la fascia cardio che si rivela un fedele e valido compagno di allenamento.

Ideale: per coloro che stanno cercando un dispositivo da utilizzare con l’ausilio di una fascia specie per i corridori, ma anche per i ciclisti. In particolare questo modello risulta essere perfetto per coloro che vogliono poter scegliere tra tante funzionalità, dato che è caratterizzato da un nutrito pacchetto di modalità e opzioni.

Punti di forza: spicca per la qualità delle sue funzionalità tra le quali vi segnaliamo la possibilità di stimare il volume massimo di ossigeno che consumiamo durante l’allenamento, quella di indicare le previsioni di gara, quella di calcolare la distanza “coperta” e cioè relativa al percorso fatto durante i nostri allenamenti indoor. Senza dimenticare la funzione la funzione Virtual Racer che ci consente di gareggiare contro noi stessi impostando praticamente lo stesso tracciato che abbiamo effettuato in un nostro precedente allenamento.

Punti deboli: purtroppo questo dispositivo non ci avvisa quando magari stiamo superando alcune soglie cardiache pre-impostate prima di iniziare l’allenamento. In pratica questo cardioferquenzimetro è sprovvisto di segnali acustici per notificare tali anomalie, costringendo spesso l’atleta a guardare costantemente il display per controllare i valori rilevati.

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

Orologio Garmin Forerunner 630 Nero / Bianco
  • Misurazione del livello di stress, condizione di performance e soglia anaerobica, bilanciamento del...
  • Touch screen a colori ad alta risoluzione HD

3. Garmin Edge 810

Il Garmin Edge 810 è un famoso cardiofrequenzimetro definito dagli appassionati del settore un perfetto bike computer con GPS integrato e con fascia cardiaca per la rilevazione del battito e delle soglie cardiache pre-impostate prima dell’allenamento. Esso è in grado di offrire delle prestazioni particolarmente elevate in virtù delle sue tecnologie integrate. In questo contesto risulta indicativa la sua ottima connettività con la quale possiamo caricare e scaricare liberamente i dati relativi alla nostra performance sul sito Garmin. Senza dimenticare la possibilità di visionare, in tempo reale e sul display, le previsioni meteo. In questo modo possiamo pianificare le nostre uscite, indossando così l’abbigliamento più adeguato.

Ideale: per gli appassionati di ciclismo sia al livello amatoriale che professionale. Inoltre è perfetto per coloro che stanno cercando un modello multitasking e che quindi amano condividere sui social le proprie esperienze. Su questa lunghezza d’onda il modello Edge 810 di Garmin ci consente di sfruttare appieno il nostro smartphone offrendoci la possibilità di sfruttare al meglio la modalità LiveTracking in modo da condividere con i nostri amici non solo la nostra posizione ma anche i nostri progressi.

Punti di forza: spicca per la sua semplicità d’uso complice un’interfaccia facile ed intuitiva, ma soprattutto per la robustezza della sua struttura, oltre al suo carattere tecnologico da cui deriva una comprovata efficienza e affidabilità nella rilevazione dei dati che risultano assolutamente precisi e accurati.

Punti deboli: il suo unico svantaggio è strettamente connesso con le mappe per via della sua scarsa dotazione. Infatti all’interno di questo dispositivo sono pre-caricate soltanto un set standard di Mappe che include le strade primarie. Questa oggettiva limitazione può essere superata acquistando dal sito ufficiale di Garmin altre mappe topografiche per un rapido utilizzo

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

Garmin Edge 810 GPS Bike Computer Cartografico con GPS e Touchscreen,...
  • Studiato per l'agonismo e la navigazione
  • Touchscreen a colori cartografico, robusto e impermeabile

4.Polar RCX5

Il Polar RCX5 è un eccezionale cardiofrequenzimetro multifunzionale pensato appositamente per soddisfare le esigenze di coloro che praticano diversi sport. Infatti con questo modello possiamo monitorare in tempo reale una serie di valori importanti sul livello della nostra attività fisica. In particolare esso viene considerato come un valido dispositivo dai corridori, dai triatleti e dai maratoneti anche grazie ai valori resi disponibili dalla rilevazione del battito cardiaco tramite la fascia in dotazione. Da questo punto di vista il Polar RCX5 è tra i sportwatch più completi presenti sul mercato. Basti pensare che con la tecnologia Sport Profiles, il dispositivo può rivelare in automatico le differenze tra i tipi di sport praticati. In questo modo con un semplice tasto possiamo passare da una modalità di funzionamento all’altra in maniera automatica grazie al sensore integrato che ci fornisce le impostazioni più adatte in merito al tipo di attività fisica che dobbiamo effettuare

Ideale: per chi sta cercando un modello multifunzionale adatto per qualsiasi genere di sport ma soprattutto ricco di modalità e funzioni con cui migliorare la qualità del nostro allenamento. L’apporto tecnologico di questo modello alza la posta in gioco con funzioni capaci di offrire una visuale completa e dettagliata sul livello delle nostre prestazioni.

Punti di forza: spicca per la sua leggerezza e compattezza, ma anche per il suo carattere maneggevole ma soprattutto per la sua comodità nell’indossarlo, attestandosi come una vera e propria garanzia per gli amanti dello sport in tutte le sue forme. Questo modello si distingue dai suoi competitors per l’alto livello delle sue funzionalità tra cui merita la vostra attenzione la funzione Race Pace con cui Polar RCX5 riesce in pratica a stabilire il tempo cronometrico entro cui dobbiamo percorrere una determinata distanza senza incidere negativamente sulla nostra frequenza cardiaca.

Punti deboli: purtroppo il display non è molto chiaro e la situazione peggiora in condizioni di scarsa luminosità. Inoltre le sue dimensioni compatte per alcuni utenti possono rappresentare uno svantaggio, per quanto le rilevazioni con la fascia cardio risultano sempre accurate e piuttosto precise.

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

OFFERTA
Polar RCX5 Cardiofrequenzimetro Nero
  • Profili sport consente di passare rapidamente da uno sport all'altro
  • Fornisce la frequenza cardiaca anche in acqua grazie al comodo trasmettitore ibrido

5.Suunto Ambit3 Peak (Hr)

Il Suunto Ambit3 Peak (Hr) è un valido cardiofrequenzimetro con fascia toracica particolarmente indicato per gli appassionati di trekking di montagna e anche per coloro che amano il mondo del ciclismo. All’interno della confezione troviamo una serie di interessanti accessori come l’utile sensore Suunto Smart e la fascia FC in grado di monitorare la frequenza cardiaca, oltre ad un cavo USB e una valida guida rapida con le informazioni sulla garanzia. Quello che ci ha maggiormente colpito di questo modello sono i suoi materiali assolutamente solidi e robusti da cui deriva la sua resistenza oltre alla presenza di alcuni strumenti in grado di alzare il livello delle sue prestazioni come l’altimetro barometrico e il sensore per la temperatura. Questi aspetti unitamente alla elevata durata della batteria, lo rendono perfetto specialmente per tutti coloro che amano l’escursionismo o comunque gli sport di montagna in generale.

Ideale: per gli appassionati di sport e in particolare di ciclismo e trekking di montagna. Esso appare perfetto per coloro che stanno cercando un modello per tenere costantemente sotto controllo le proprie prestazioni con la possibilità non solo di tracciare i chilometri percorsi, ma anche di analizzare la velocità comparando i progressi sul campo. Inoltre il Suunto Ambit3 Peak (Hr) si rivela ideale per chi sta cercando un prodotto che sia soprattutto in grado di registrare tutte le info di cui abbiamo bisogno per pianificare nel modo migliore il nostro allenamento. In pratica esso riesce a coniugare la semplicità d’uso ad una straordinaria sincronizzazione dei dati con i servizi web ad esso collegati.

Punti di forza: spicca per l’ottima qualità dei suoi materiali ma anche per il comfort elevato relativo al suo pratico e comodo utilizzo, grazie anche alla presenza della sua interfaccia semplice e intuitiva

Punti deboli: purtroppo la connettività bluetooth risulta limitata con alcuni smartphone laddove risulta poco popolata la community movescount sul sito ufficiale. Senza dimenticare che è sprovvista di un supporto per il manubrio della bici

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

OFFERTA
Suunto Ambit3 Peak HR, Orologio GPS, Monitoraggio Frequenza cardiaca con Fascia...
  • Compagno sia nell'allenamento quotidiano sia nelle gare per 10 diverse discipline sportive, per...
  • Navigazione percorso e ritorno, misurazione di: frequenza cardiaca precisione ecg e calorie,...

In poche parole durante la nostra sezione di allenamento accade che dei segnali elettromagnetici elaborati e decodificati dal sensore vengono trasmessi all’orologio che abbiamo al polso consentendoci di avere tutte le informazioni che desideriamo sull’andamento della nostra frequenza cardiaca. Se non conosciamo tale parametro sarà difficile scegliere la tipologia di allenamento più adatta, rischiando di vanificare gli sforzi accumulati durante la nostra attività fisica.

I cardiofrequenzimetri con fascia possono essere considerati la forma evoluta delle vecchie fasce dei cardio che erano molto ingombranti e fastidiose da tenere strette al torace. Questi apparecchi di nuova generazione non sono solo qualitativamente migliori (le fasce sono più morbide e più facili da sistemare) ma sono presenti sul mercato a prezzi molto vantaggiosi, coniugando efficienza e risparmio.

Inoltre tali apparecchi non si limitano come quelli precedenti a rivelare semplicemente la frequenza cardiaca ma fanno molto di più! Essi infatti arrivano a calcolare la distanza percorsa e i relativi passi, oltre a stabilire il tipo di velocità ma anche il numero delle calorie bruciate durante la sezione di allenamento. I migliori sono quelli dotati di un software che consente di visualizzare i progressi direttamente dal display del proprio pc.

Nonostante i notevoli passi fatti per rendere più agile e piacevole indossare la fascia dei cardio sul torace, c’è ancora chi ritiene che a lungo andare può stancare dato che stringe fin troppo quella parte del corpo. Per questa ragione vi consigliamo di idratare con una soluzione salina agli elettrodi la fascia in modo che la sudorazione del proprio corpo non impedisce all’apparecchio di svolgere il suo lavoro nel migliore dei modi.

Una variante di tali cardiofrequenzimetri potrebbe essere quella con fascia da braccio che è particolarmente consigliata per coloro che hanno dei pettorali molto grossi e quindi indossare la fascia potrebbe essere un problema in termini di sicurezza e comodità.

A questo punto c’è da chiedersi in che modo si sceglie il cardiofrequenzimetro giusto non solo per il nostro corpo ma anche per il tipo di allenamento stabilito. Ebbene sul mercato esistono numerosi modelli indicati per diversi tipi di funzionalità. Infatti per i professionisti dello sport consigliamo dei frequenzimetri con fascia professionali dato che essi necessitano di valori più precisi durante l’allenamento, mentre per i semplici appassionati di fitness basta affidarsi ad un entry level cardiofrequenzimetro con fascia che ci informerà in maniera generale sull’andamento della nostra attività fisica.

In generale la resistenza di un modello al di là della sua funzionalità dipende in larga parte dall’attenzione che riserviamo alla manutenzione. Per questa ragione vi consigliamo di pulire l’apparecchio dopo ogni utilizzo, semplicemente servendovi di un panno umido per eliminare l’umidità post-allenamento, ricordandovi di cambiare le batterie della fascia e quelle dell’orologio con una certa costanza.

Leggi anche: Cardiofrequenzimetro senza fascia, quale comprare ?