Cardiofrequenzimetro con fascia, quale comprare ?

Il cardiofrequenzimetro con fascia è uno strumento molto utile per gli appassionati di fitness dato che esso contribuisce a rendere qualitativamente migliore la propria sessione di allenamento. Tale apparecchio non è però usato semplicemente dai cultori del jogging e della palestra, ma anche e soprattutto dai professionisti dello sport.

cardiofrequenzimetro con fascia

Conoscere la relativa frequenza cardiaca del proprio corpo in movimento risulta indispensabile per poter stabilire e impostare il tipo di allenamento idoneo alla nostra preparazione. In questo senso tale cardiofrequenzimetro ha il merito di segnalare in tempo reale sul proprio display i battiti del cuore al minuto, complice l’attività di un sensore situato nella fascia da mettere al torace.

In poche parole durante la nostra sezione di allenamento accade che dei segnali elettromagnetici elaborati e decodificati dal sensore vengono trasmessi all’orologio che abbiamo al polso consentendoci di avere tutte le informazioni che desideriamo sull’andamento della nostra frequenza cardiaca. Se non conosciamo tale parametro sarà difficile scegliere la tipologia di allenamento più adatta, rischiando di vanificare gli sforzi accumulati durante la nostra attività fisica.

I cardiofrequenzimetri con fascia possono essere considerati la forma evoluta delle vecchie fasce dei cardio che erano molto ingombranti e fastidiose da tenere strette al torace. Questi apparecchi di nuova generazione non sono solo qualitativamente migliori (le fasce sono più morbide e più facili da sistemare) ma sono presenti sul mercato a prezzi molto vantaggiosi, coniugando efficienza e risparmio.

Inoltre tali apparecchi non si limitano come quelli precedenti a rivelare semplicemente la frequenza cardiaca ma fanno molto di più! Essi infatti arrivano a calcolare la distanza percorsa e i relativi passi, oltre a stabilire il tipo di velocità ma anche il numero delle calorie bruciate durante la sezione di allenamento. I migliori sono quelli dotati di un software che consente di visualizzare i progressi direttamente dal display del proprio pc.

Nonostante i notevoli passi fatti per rendere più agile e piacevole indossare la fascia dei cardio sul torace, c’è ancora chi ritiene che a lungo andare può stancare dato che stringe fin troppo quella parte del corpo. Per questa ragione vi consigliamo di idratare con una soluzione salina agli elettrodi la fascia in modo che la sudorazione del proprio corpo non impedisce all’apparecchio di svolgere il suo lavoro nel migliore dei modi.

Una variante di tali cardiofrequenzimetri potrebbe essere quella con fascia da braccio che è particolarmente consigliata per coloro che hanno dei pettorali molto grossi e quindi indossare la fascia potrebbe essere un problema in termini di sicurezza e comodità.

A questo punto c’è da chiedersi in che modo si sceglie il cardiofrequenzimetro giusto non solo per il nostro corpo ma anche per il tipo di allenamento stabilito. Ebbene sul mercato esistono numerosi modelli indicati per diversi tipi di funzionalità. Infatti per i professionisti dello sport consigliamo dei frequenzimetri con fascia professionali dato che essi necessitano di valori più precisi durante l’allenamento, mentre per i semplici appassionati di fitness basta affidarsi ad un entry level cardiofrequenzimetro con fascia che ci informerà in maniera generale sull’andamento della nostra attività fisica.

In generale la resistenza di un modello al di là della sua funzionalità dipende in larga parte dall’attenzione che riserviamo alla manutenzione. Per questa ragione vi consigliamo di pulire l’apparecchio dopo ogni utilizzo, semplicemente servendovi di un panno umido per eliminare l’umidità post-allenamento, ricordandovi di cambiare le batterie della fascia e quelle dell’orologio con una certa costanza.

Tra i numerosi modelli presenti in circolazione un occhio di riguardo va dato al PolarV800, il cui valore commerciale non supera le 450,00 euro. Un prezzo più che abbordabile per uno strumento dalle mille funzionalità. Infatti esso non rileva solo la frequenza cardiaca ma grazie al GPS integrato notifica la velocità, la distanza e il percorso effettuato. La sua estrema versatilità lo rende un prodotto unico e raro dato che esso può essere utilizzato per qualsiasi sport (basti pensare che viene usato dai professionisti di triathlon che possono così comodamente passare da uno sport all’altro nella stessa registrazione e visualizzare contemporaneamente i tempi di transizione). Tra le altre funzioni spiccano quelle per il nuoto in piscina laddove tale apparecchio è in grado di rilevare non solo la distanza e la velocità, ma anche lo stile e il numero di bracciate.

Controlla cliccando quì lofferta su Amazon

OFFERTA
Polar V800 Black HR Orologio Sportivo GPS e Sensore di Frequenza Cardiaca H10,...
  • Adatto a tutte le discipline sportive endurance, compreso il nuoto
  • Offre funzioni specifiche pensate per il triathlon e gli sport combinati